Translate

EmailStampaEsporta ICS

Walking Fest a Chiaramonte Gulfi

Evento

Walking Fest a Chiaramonte Gulfi
Titolo:
Walking Fest a Chiaramonte Gulfi
Quando:
Venerdì, 13 Aprile 2018, 14:00 h - Domenica, 15 Aprile 2018, 15:00 h
Categoria:
Facile

Descrizione

 

 


13/14/15 Aprile 2018 - TREKKING E ARRAMPICATA.

Vivrete un'esperienza Chiaramontana intensa e piacevole, con un menu di attività completo e accessibile per approfondire la conoscenza su questa porzione d'intrinseca bellezza naturale, gastronomica e culturale degli iblei. Nell’ottica delle attività outdoor proposte, in contatto con questa splendente natura avrete modo di conoscere da vicino aspetti gastronomici e culturali locali, in un contesto di accoglienza e relazione diretta con chi vi ospiterà.
Chiaramonte Gulfi (Ciaramunti in siciliano)si trova a 15 km da Ragusa, su una collina più a nord. La città è anche definita il Balcone di Sicilia per la posizione panoramica, con vista che va da Gela (Ovest) all'Etna (Nord-est), la valle dell'Ipparie le dorsali degli Erei fino a Caltagirone, oltre al mare e ai monti Iblei.

Programma

Venerdì 13 Aprile

  • Ore 14:00 – Appuntamento in Piazza San Santissimo Salvatore (Chiaramonte Gulfi) per apertura evento sportivo/naturalistico.
  • Ore 15:00 – Apertura dell’attività sportiva con accesso alla parte attrezzata su scalata artificiale.
  • Ore 15:00 – Passeggiando per il paese e visita ai Musei. Camminata nel centro storico, ci accompagna il Professore Giuseppe Cultrera già noto per varie attività nel settore dei beni culturali nell’aria Iblea.
  • Ore 15:30 – Visita all’Oleificio Cutrera - Musei
  • Ore 19:30 rientro in Piazza San Salvatore per sistemazione nei vari alloggi.
  • Ore 20:30 Cena libera nei ristoranti Chiaramontani.

Sabato 14 Aprile

  • Colazione presso le stesse strutture dove si alloggia. Per chi alloggia presso l’Ostello della Madonna di Gulfi colazione al Bar Pentagono.
  • Ore 09:00 – Appuntamento Piazza San Salvatore - Inizio:
  • Parete attrezzata utilizzabile per l’intero giorno.
  • Giornata dedicata al vero trekking naturalistico con varie possibilità:
  • Ore 09:00 - Escursione naturalistica sugli Iblei Chiaramontani - Durata intera giornata.
  • Ore 09:00 - Escursione - L’Uortu ‘U Maistru – Chiesa Rupestre Santa Margherita. 1/2 giornata Mattutina. 
  • Ore 14:30 - Escursione – Un tuffo nel passato tra le Neviere L’industria della Neve di un Tempo. 1/2 giornata pomeridiana. Alla fine della manifestazione sarà disponibile la seconda edizione del libro di Giuseppe Cultrera “l’Industria della Neve – Neviere degli Iblei”. Una edizione per Ciaotrekking come guida per la visita alle Neviere. 
  • Tutte le attività che sono state elencate saranno concluse con rientro alle 17.30 presso le strutture ricettive.
  • Comunichiamo che per l’intera giornata i Musei saranno aperti.
  • Ore 20.00 presso la Piazza San Salvatore ritrovo per una cena tipica iblea.

Domenica 15 Aprile

  • Colazione presso le stesse strutture dove si alloggia. Per chi alloggia presso l’Ostello della Madonna di Gulfi colazione Al Bar Pentagono.
  • Ore 09:00 – Appuntamento Piazza San Salvatore - Inizio:
  • Parete attrezzata utilizzabile fino alle ore 12:00.
  • Ore 09:00 – Escursione e visita presso il Mulino Damigella – Profumi e sapori dei Grani Antichi.
  • Ore 09:00 – Laboratori: osservazione e lavorazione di prodotti tipici Chiaramontani – Ricotta – Pane casareccio e Gelato.
  • Comunichiamo che per la mezza giornata i Musei saranno aperti.
  • Alle 13 in Piazza San Salvatore per il pranzo conclusivo dell’evento con degustazione di ricotta calda e pane cunzatu, e cavateddi ecc…

 

INFORMAZIONE - SCHEDA TECNICA 

Tutte le attività in programma compreso l’arrampicata in parete artificiale con istruttore, pernottamento in Albergo, B&B e Hotel con sistemazioni in camera doppia o tripla, colazioni di sabato e domenica, cena del sabato sera, pranzo della domenica, visita Musei e la passeggiata del venerdì pomeriggio nel centro storico, ci accompagna il Professore Giuseppe Cultrera già noto per varie attività nel settore dei beni culturali nell’aria Iblea, avranno i seguenti costi.
Quota per il venerdì, sabato e domenica:
Formato Hotel: : € 95,00 Comprende servizio di guida, organizzazione e assicurazione RCT.
Formato Ostello: € 75,00 Comprende servizio di guida, organizzazione e assicurazione RCT.
Quota per il sabato e domenica tutto compreso come da programma.
Formato Hotel: : € 75,00 Comprende servizio di guida, organizzazione e assicurazione RCT.
Formato Ostello: € 60,00 Comprende servizio di guida, organizzazione e assicurazione RCT.
Chi partecipa a tutte le attività dei 3 giorni, (senza dormire) compreso la cena del sabato e il pranzo della domenica € 45,00.
I costi non comprendono: spesa viaggio di a/r per raggiungere il luogo di ritrovo, cena del venerdì libera presso ristoranti Chiaramontani, pranzo a sacco di sabato e spese extra non specificate.
Acconto: € 40,00 al momento dell’iscrizione.
Saldo - Da portare con se e pagare sul posto.
Ritrovo: ritrovo venerdì 13 Aprile ore 14:00, Piazza San Salvatore, Chiaramonte Gulfi
Fine week-end: domenica 15 Aprile ore 15:00 Chiaramonte Gulfi.
Assicurazione: nome, cognome, data di nascita, luogo di nascita e Residenza.
Notti: si dorme in Ostello, Hotel, B&B e Albergo.
Pasti: area ristoro, ristorante e pranzi al sacco.
Viaggio: stanziale.
Difficoltà: facile.
Attrezzatura necessaria: abbigliamento da trekking, scarpe da trekking, pantaloni lunghi, cappellino, bastoncini, k-way, maglione, giacca impermeabile, borraccia per l’acqua e il necessario per la pulizia personale.
Consigli: Per questo week-end consigliamo di portare lo zaino con una capienza max di 25/30 litri per l’escursione.
Durata: 3 giorni /2 notti.
Prenotazione entro: 04 Aprile 2018 per chi prenota alloggio con modalità ½ pensione (se vi saranno ancora posti disponibile). Prenotazione per le singole giornata entro: 11 Aprile 2018.
Note: il programma potrà subire variazioni a causa di eventi naturali non prevedibili ed in tale caso saranno le guide e organizzatori a decidere.
Guide: Salvatore Marletta – 333/4987946; Salvatore Nicosia - 333/7447419
Collaboratori: Sylvana Myburg – 3335841574; Vito Cutrone - 368/7348961
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Sito web: www.ciaotrekking.com 

Storia di Chiaramonte Gulfi
Il nome di Chiaramonte Gulfi si riferisce al conte Manfredi Chiaramonte che, essendo stato creato conte di Modica dal re aragonese Federico III nel 1296, fondò il paese, cui dette il nome del proprio casato, dopo la distruzione di Gulfi, perpetrata nel 1299 dagli Angioini. Chiaramonte, sorta intorno al 1300, fu subito abitata dai pochi scampati all'eccidio di Gulfi. Il nome dell'antico centro di Gulfi verrà aggiunto a quello ufficiale del comune solo nel 1881, come memoria dell'antica origine del paese.
La città venne fondata con il nome di Akrillai dai Siracusani nel VII secolo a.C. Distrutta dai Cartaginesi nel 406 a.C., fu sede di una sconfitta siracusana ad opera delle forze del console romano Marco Claudio Marcello nel 213 a.C. Con la conquista romana prese il nome di Acrillae. Acrillae sarebbe stata distrutta dagli Arabi del califfo Asadibnal-Furat nell'827 durante la conquista della parte orientale dell'isola. Gli abitanti fondarono un nuovo abitato alle pendici del monte Arcibessi, che prese il nome di Gulfi', con il significato in arabo di terra amena.
Oggi, questa incantevole cittadina viene riconosciuta come Città dell'Olio e dei Musei, grazie alle proficue attività attorno alla coltivazione di ulivi e ai frantoi molto importanti presenti nella zona; i musei in totale sono 10 e includono ricche manifestazioni di tradizioni, storia e reperti archeologici riportati in città per l'attuale amministrazione.
Personaggi legate a Chiaramonte Gulfi.
Corrado Melfi, barone, studioso di storia locale e di archeologia, autore di numerosi libri ed opuscoli e scopritore dei siti di Scornavacche e di Akrillai.
Padre Samuele Nicosia fu uno storico di Chiaramonte. Nel libro, Notizie storiche su Chiaramonte Gulfi.
Serafino Amabile Guastella (1819-1899), scrittore in lingua siciliana.
Vincenzo Rabito, bracciante semi-analfabeta, improvvisatosi scrittore, autore di Terra matta.
Antonino Di Vita (1926-2011), archeologo, accademico dei Lincei, docente all'Università di Macerata, direttore della Scuola archeologica italiana di Atene.

 

I NOSTRI SPONSOR                        

                  

 

 

 

     

 

 

       

  

 

 

 

 

 

 

 

 

e-max.it: your social media marketing partner

Prossime escursioni

Trekking dell'Argimusco e Bosco di Malabotta - ME

Settembre
Sabato
29
29-30 Settembre 2018 
La nostra proposta escursionistica del fine settimana tra boschi, megaliti e visita ad un Borgo caratteristico, Montalbano Elicona. Oltre il borgo, i dintorni di Montalbano Elicona offrono ai visitatori uno spettacolo unico nel suo genere. Tra i siti...
10:00 h - 17:00 h

Pantelleria - Trekking e Relax

Ottobre
Mercoledì
10
10/14 Ottobre 2018 -Programma dettagliato in formato PDF da scaricare in fondo alla pagina. 
Sarà l’Isola dei nostri bagni caldi d’autunno, la splendida Pantelleria, la figlia del vento. Un isola dove ogni camminata è uno spettacolo con passaggi sui sentieri di montagna e costieri....
11:30 h - 15:00 h

Il Trekking delle Castagne - Etna

Ottobre
Domenica
14
14 Ottobre 2018 
La stagione autunnale è arrivata e con lei i suoi tipici frutti…. Scegliendo l’Etna per questa escursione, effettuando una scarpinata autunnale, la scelta dei castagneti, la passione per la natura, sono quattro elementi che assieme rilasciano una magnifica serenità...
09:30 h

Raccolta delle Olive - Chiaramonte Gulfi

Ottobre
Domenica
28
28 Ottobre 2018 
Ad ottobre chiudiamo i nostri eventi dedicati alla stagionalità e le tradizioni agro culturali  presenti nel territorio siciliano. Per quest’occasione sarà protagonista la raccolta delle olive a Chiaramonte Gulfi, paesino ormai noto per l'inconfondibile qualità...
08:30 h

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Cookie Policy.